iSimangaliso Wetland Park si trova nella parte orientale del Sudafrica, nella provincia del KwaZulu-Natal; protegge un lungo tratto di costa che si estende dal Lago St Lucia e dall’estuario del St Lucia, in prossimità dell’omonima cittadina, a Kosi Bay, non lontano dal confine con il Mozambico.

Il parco, così come lo conosciamo adesso, è stato costituito recentemente, ma al suo interno racchiude diverse zone, alcune delle quali sono aree protette da diverso tempo, altre invece solo da poco sono tornate all’antico splendore primordiale e sono state aggiunte all’interno dei confini del parco di iSimangaliso.

All’interno di iSimangaliso Wetland Park, con i suoi 220 km di costa e i suoi 3320 kmq di area protetta, sono presenti differenti ecosistemi: paludi, montagne, savana, palmeti, dune vegetate, foresta tropicale costiera, praterie e barriera corallina.

“iSimangaliso” significa, in lingua Zulu, “miracolo e meraviglia” poiché parte di quest’area, grazie a una colossale opera di recupero, è tornata al suo antico splendore; iSimangaliso Wetland Park è stato il primo luogo del Sudafrica ad essere inserito nella Lista dei Patrimoni dell’Umanità dall’UNESCO, nel 1999.

E se iSimangaliso è un miracolo e una meraviglia, le sue dieci zone in cui è suddiviso sono i suoi gioielli.

Le 10 zone di iSimangaliso Wetland Park:

Kosi Bay

Kosi Bay, a Isimangaliso Wetland Park, è un’area di 110 kmq costituita da un estuario, quattro laghi e una rete di canali che li collega, inoltre qui si trovano anche dune vegetate, spiagge bianche, foreste di palme, paludi e mangrovie; questo è uno dei luoghi più incontaminati del Sudafricae del continente africano.

Qui si trovano ancora le trappole tradizionali per la pesca, i kraal, del popolo Tembe o Thonga; inoltre è possibile praticare anche per la pesca sportiva.

Maputaland Reserve

La Maputaland Reserve, a Isimangaliso Wetland Park, è costituita da due parti: la Maputaland Coastal Forest e la Maputaland Marine Reserve; questa zona si trova tra Kosi Baye Sodwana Baye protegge un lungo tratto di costa, con immense spiagge deserte dove nidificano le tartarughe, la barriera corallina e le acque dell’Oceano Indiano, dove è possibile avvistare le balene, una foresta tropicale primaria, le dune vegetate e il Lago Sibaya.

E’ una delle zone più remote di iSimangaliso ed è raggiungibile solamente con un auto 4x4.

Lago Sibaya

Il Lago Sibaya, a Isimangaliso Wetland Park, è il lago di acqua dolce più grande del Sudafrica, questo bacino idrico ha la particolarità di non avere affluenti, le sue acque infatti provengono dalle alte dune vegetate che lo circondano e che lasciano filtrare l’acqua piovana, che poi va a raccogliersi proprio nel lago, dove vivono ippopotami e coccodrilli del Nilo.

Si pensa che in epoca remota il Lago Sibaya fosse collegato all’Oceano Indiano, ma oggi non ha più uno sbocco in mare.

Questo è uno dei luoghi preferiti dagli amanti del birdwatching.

Sodwana Bay

Sodwana Bay si trova a sud della Riserva di Maputaland; con il nome “Sodwana Bay” non viene identificata solamente la baia affacciata sull’Oceano Indiano, ma anche l’entroterra, che è caratterizzato da dune, posizionate parallele alla costa.

Questo è uno dei luoghi migliori, all’interno di iSimangaliso Wetlands Park, dove poter praticare immersioni e snorkeling, di fronte alla costa, infatti, si trova una bellissima barriera corallina; inoltre qui si possono praticare diversi sport acquatici e anche la pesca sportiva.

uMkhuze Game Reserve

La uMkhuze Game Reserve si trova nell’entroterra, più lontano dalla costa rispetto alle altre zone di iSimangaliso Wetlands Park; confina a sud con il fiume uMkhuzeche caratterizza, come habitat e come paesaggi, la riserva, sono presenti anche una foresta di fichi sicomori e una porzione di savana.

Non solo è la più antica riserva del Sudafrica, ma è molto amata da chi pratica birdwatching e i safari fotografici; si può percorrere il Fig Forest Walka piedi con una guida del parco, si possono fare i game drive alla ricerca dei felini e degli altri mammiferi e uccelli e si può anche osservare la natura e i suoi animali da uno dei capanni di osservazione.

Eastern Shore e Cape Vidal

La Eastern Shore e Cape Vidal è la zona di iSimangaliso Wetland Park prediletta da che ama i safari o da chi cerca un po’ di relax in spiaggia o desidera praticare lo snorkeling, soprattutto a Cape Vidal, oppure vuole partecipare a una uscita in barca per avvistare le balene.

E’ una delle zone di iSimangaliso più frequentate, poiché è facilmente raggiungibile, ma è comunque una zona incantevole e con pochi visitatori.

E’ possibile pernottare nella cittadina di St Lucia oppure a Cape Vidal.

Western Shore e Charter Creek

Anche la Western Shore è molto apprezzata da chi ama i safari fotografici, come nella Eastern Shore, anche qui sono presenti molti animali, ma i paesaggi sono differenti; quindi la soluzione migliore è visitare entrambe le sponde del Lago St Lucia.

Recentemente nella Western Shore sono stati realizzati percorsi, capanni di osservazione, aree pic-nic e una passerella sospesa che passa tra gli alberi; quest’area è molto interessante e semplice da visitare poiché si trova vicino alla cittadina di St Lucia, in alternativa si può alloggiare a Charter Creek.

Lago St Lucia 

Il Lago St Lucia è l’estuario fluviale più ampio di Africa; è stato oggetto di una importante opera di recupero ambientale, iniziata negli anni ’90, e ora il lago è tornato al suo antico splendore.

iSimangaliso Wetland Park ha assunto il nome di “iSimangaliso”, che significa “miracolo e Meraviglia” in lingua Zulu, proprio in seguito al fatto che il Lago St Lucia, che versava in situazioni critiche, ora sia tornato ad essere un paradiso naturalistico.

False Bay

False Bay si trova sulle sponde del Lago St Lucia, all’interno di iSimangaliso Wetland Park, e precisamente tra la penisola di Nibela e la penisola di Nhlozi.

Questa è una zona molto bella, dove è possibile praticare una serie di attività tra cui: percorrere a piedi uno dei due percorsi che si trovano qui, il Dugandlovu Trail e il Mphophomeni Trail; praticare il birdwatching; effettuare avvistamenti dalla piattaforma di osservazione, che si affaccia sul Lago St Lucia; visitare il centro interpretativo, dove si possono vedere i fossili di animali marini e coralli, risalenti a milioni di anni fa, che sono stati ritrovati in questa zona.

Maphelane

Maphelane è la zona che si trova più a sud dell’intero iSimangaliso Wetland Park, è a sud dell’estuario del Lago St Lucia ed è una poco visitata ed è un peccato poichè offre molto.

Qui si trova la duna di Maphelane, la duna vegetata più alta del Sudafrica; è possibile salire a piedi sulla duna, dalla cui sommità si gode una vista unica sull’Oceano Indiano e sull’estuario del St Lucia.

Questo è un luogo amato dagli amanti del birdwatching poiché qui si trova una foresta costiera, dove vivono molte specie di uccelli; inoltre, a 11 km più a sud, di trova il relitto del Jolly Rubino, ben visibile dal bagnasciuga, è possibile raggiungerlo a piedi camminando lungo la spiaggia.

Impossibile scegliere i 10 gioielli di iSimangaliso Wetland Park meritano tutti di essere visitati.

Articoli principali

south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

iSimangaliso Wetland Park: St. Lucia - Photo Credits: Romina Facchi

Le zone di iSimangaliso Wetland Park: Lago St Lucia
south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

iSimangaliso Wetland Park: Sodwana Bay - Photo Credits: iSimangaliso Wetland Park

Le zone di iSimangaliso Wetland Park: Sodwana Bay
south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

iSimangaliso Wetland Park: Kosi Bay - Photo Credits: iSimangaliso Wetland Park

Le zone di Isimangaliso Wetland Park: Kosi Bay
south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

iSimangaliso Wetland Park: Lake Sibaya - Photo Credits: iSimangaliso Wetland Park

Le zone di Isimangaliso Wetland Park: il Lago Sibaya
south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

iSimangaliso Wetland Park: Maputaland Reserve - Photo Credits: iSimangaliso Wetland Park

Le zone di iSimangaliso Wetland Park: Maputaland Reserve
south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

ISimangaliso Wetland Park: Maphelane - Photo Credits: ISimangaliso Wetland Park

Le zone di Isimangaliso Wetlands Park: Maphelane
south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

iSimangaliso Wetland Park: False bay - Photo Credits: Jonathan Gill

Le zone di Isimangaliso Wetland Park: False Bay
south africa sudafrica exploringafrica safariadv isimangaliso safari travel

iSimangaliso Wetland Park: uMkhuze Game Reserve - Photo Credits: Romina Facchi

Le zone di Isimangaliso Wetland Park: uMkhuze Game Reserve